Vito Pignatelli

Vito Pignatelli, Presidente Itabia - Responsabile del coordinamento Tecnologie Biomasse e Bioenergie ENEA

Dr. Vito Pignatelli

Laureatosi con lode in Chimica all’Università di Roma “La Sapienza” nel 1981, lavora dal 1983 presso l’ENEA ed è attualmente Responsabile del Coordinamento “Tecnologie Biomasse e Bioenergie” dell’Unità Tecnica Fonti Rinnovabili.

E’ stato ed è responsabile di diverse iniziative e programmi di ricerca, sviluppo e dimostrazione, finanziati in tutto o in parte dalla Commissione Europea (CE) o da altri Enti ed Organismi nazionali e internazionali, relativamente alla produzione e alla trasformazione industriale di materie prime agricole a destinazione non alimentare e alla valorizzazione industriale ed energetica di residui e sottoprodotti delle attività agricole, forestali e delle industrie agroalimentari.

Nel 2009 è stato eletto Presidente di ITABIA (Italian Biomass Association) dopo esserne stato membro del Consiglio Direttivo a partire dal 1988.

Dal 1999 è membro per l’Italia del Comitato Esecutivo del “Bioenergy Implementing Agreement” dell’International Energy Agency (IEA/BA).

Nel 1994 è stato nominato Esperto internazionale della Commissione Europea per le problematiche relative alla bioenergia e, in tale veste, ha partecipato in ripetute occasioni alla valutazione di progetti internazionali di R&ST nel settore specifico.

A partire dal 2003 è stato membro dei Comitati Scientifici delle Conferenze Mondiali ed Europee sulle Biomasse con il ruolo di referee e chairman di sessioni sulla produzione e utilizzazione dei biocarburanti di II generazione nel settore dei trasporti.

E’ autore o coautore di più di 90 pubblicazioni scientifiche, articoli su riviste specializzate e presentazioni a congressi nazionali e internazionali.